La Provenza Piemontese e i suoi campi di Lavanda

Un’ ora di macchina da Torino vi permetterà di scoprire un angolo di paradiso di rara bellezza. A Sale San Giovanni in provincia di Cuneo vi accoglieranno campi di Lavanda dal profumo inebriante e dai colori vivaci … un vero e proprio spettacolo per gli occhi e per il cuore. Differenti per dimensione perchè sicuramente più piccoli rispetto a quelli francesi nella regione della Provenza, non hanno però nulla da invidiare ad essi in termini di bellezza.

Il momento migliore per visitarli è il mese di Luglio in particolare la prima metà ; questo può però variare in base alle condizioni del clima . Le persone del posto infatti mi hanno spiegato che quest’anno la fioritura è stata più lenta proprio per il maltempo frequente che ha ritardato la primavera.

Arrivati al paese di Sale San Giovanni uscendo in autostrada a Ceva troverete subito un favoloso campo di Lavanda sulla statale. Inoltre un percorso ad anello percorribile sia a piedi (per i più resistenti e temerari) che in macchina, vi condurrà attraverso un viaggio olfattivo non solo tra campi di lavanda ma anche altre erbe officinali.

Sale San Giovanni infatti è nota anche per le coltivazioni di salvia , melissa, finocchio e tante altre. Ogni anno l’ultimo week end  di Giugno il comune organizza la Fiera delle erbe officinali ed aromatiche : un’occasione per conoscere da vicino le bellezze e i prodotti dei nostri territori.

Il paesino, piccolo e caratteristico , ospita anche un piccolo giardino di erbe officinali ; le sue strade in pietra tra le quali potrete perdervi passeggiando in silenzio vi riporteranno indietro nel tempo e la terrazza davanti alla chiesa che si affaccia sulle Langhe vi regalerà una vista mozzafiato.

Personalmente è stata una piacevole scoperta , una tavolozza di colori in cui immergersi completamente per respirare un atmosfera romantica a due passi da casa.

 

Lascia un commento